Yoga Posturale

Lo Yoga Posturale ci insegna a liberare le nostre posture quotidiane e sblocca i muscoli senza affaticarci, con l’aiuto degli Asana.

Ognuno di noi, per poter stare in piedi o per stare seduto o per muoversi, deve usare i muscoli posturali in maniera corretta ed equilibrata.

Una postura corretta permette il massimo equilibrio col minimo sforzo.

Ogni alterazione, anche minima della propria postura, comporta uno sforzo maggiore da parte dei muscoli posturali, causando contratture più o meno stabili.

Un muscolo contratto esercita una trazione alle ossa sulle quali è inserito, determinandone una usura anticipata e un maggior lavoro. Questo causa poi il dolore muscolare.

Il muscolo diventa rigido e dolente poiché la posizione errata gli fa perdere, col tempo, elasticità, facendolo diventare fibroso.

Una soluzione con lo Yoga Posturale

La muscolatura posturale ha la caratteristica di tenere il più possibile immobile il corpo per prepararlo all’azione e mantenere la mobilità interna delle articolazioni. In questo modo, lo Yoga Posturale predispone il corpo a realizzare correttamente il movimento mantenendo libere le articolazioni.

Con lo Yoga Posturale comprendiamo la pienezza della vita interna del corpo, anche nell’immobilità dell’Asana e sviluppiamo un profondo auto ascolto.

Orario

 InizioFineInsegnanti
lunedì09:0010:30Luce Maria Vergaro
mercoledì18:0019:30Gabriella Zarini
giovedì09:0010:30Luce Maria Vergaro
venerdì18:0019:30Gabriella Zarini
sabato09:0010:30Luce Maria Vergaro
lunedì
09:00 - 10:30 - con Luce Maria Vergaro - at
mercoledì
18:00 - 19:30 - con Gabriella Zarini - at
giovedì
09:00 - 10:30 - con Luce Maria Vergaro - at
venerdì
18:00 - 19:30 - con Gabriella Zarini - at
sabato
09:00 - 10:30 - con Luce Maria Vergaro - at
Loto Bianco

Negli anni ottanta il suo primo avvicinamento al mondo orientale. Da qui parte il suo percorso, la sua ricerca spirituale. Negli anni novanta, presso l’associazione “Progetto Nascere Meglio” di Mestre, due meravigliose esperienze di Yoga in gravidanza che l’hanno accompagnata con serenità fino alla nascita dei suoi figli percependo la naturale forza e il beneficio dello Yoga nella capacità di

Luce Maria Vergaro, da sempre attratta dalle discipline orientali, nel 1985 incontra lo Yoga nelle vesti di una grande insegnante, Daniela Palatini, che diventerà anche la sua “guida” per alcuni anni; la introduce al vegetarianesimo, e le fa conoscere la Maestra Gabriella Cella e un Maestro illuminato, il dott. Francesco Corletto, che le cambierà totalmente la vita. Da qui la